Super League, Savicevic: "Vedendo quanto sono in debito le società i soldi sarebbero stati per loro e non per il calcio"

21.04.2021 15:48 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Super League, Savicevic: "Vedendo quanto sono in debito le società i soldi sarebbero stati per loro e non per il calcio"
MilanNews.it

L'ex rossonero Dejan Savićević, intercettato dai microfoni di Eurosport, ha detto la sua sulla questione Super League: "Ho letto un articolo su Florentino Perez, diceva: “Più soldi per noi e più soldi per gli altri”. Io penso che sia una cosa sbagliata, perché vedendo quanto sono in debito le società, per esempio il Milan che non è tanto, penso 100, 120 milioni, però vedendo le altre società 600,800, 900. Ma cosa hanno fatto? Perché avete pagato giocatori così così 50, 60, 100 milioni, per cosa? Adesso volete tenere tutti i soldi per voi? Non per il calcio. Sicuramente l’hanno fatto per sdebitarsi…".