Torino, Cairo vuole abbattere il tetto salariale per accontentare Belotti

24.02.2021 00:36 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Image Sport
Torino,  Cairo vuole abbattere il tetto salariale per accontentare Belotti

"Vagnati sta lavorando al rinnovo di Belotti e poi scenderò in campo anche io". Il presidente del Torino Urbano Cairo sembra avere le idee molto chiare a proposito del contratto del suo centravanti, con Andrea Belotti che andrà in scadenza nel 2022 e con il numero uno granata che non ha alcuna voglia di lasciarlo partire. Cairo è disposto a superare il tetto salariale fissato a 2 milioni di euro per avvicinarsi alla richiesta da 3,5 milioni presentata dagli agenti del calciatore, ma il punto decisivo per arrivare alla firma sarà relativo alle garanzie della costruzione di una squadra all'altezza delle ambizioni del giocatore, che da tempo ambisce a calcare i palcoscenici europei. A riportarlo è La Stampa.