Gazzetta - Milan-Gigio, proseguono i contatti per il rinnovo: si discute di un anno di contratto e ingaggio ridotto

01.05.2020 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Milan-Gigio, proseguono i contatti per il rinnovo: si discute di un anno di contratto e ingaggio ridotto
MilanNews.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

In casa rossonera, il tema più caldo in attesa dell'eventuale ripresa degli allenamenti e del campionato è certamente il futuro di Gianluigi Donnarumma, il cui contratto è in scadenza il 30 giugno 2021. Il Milan sta mandando ormai da settimane dei segnali al portiere per il rinnovo e Gigio, da parte sua, non ha nessuna intenzione di scappare, anche se ovviamente senza il prolungamento la sua permanenza in rossonero appare piuttosto difficile. 

NODO INGAGGIO - Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, in via Aldo Rossi vorrebbero trovare un accordo il prima possibile: l'intenzione del club milanista è quella di convincere Donnarumma a rinnovare e progettare poi un lungo percorso insieme. Il nodo principale resta però sempre l'elevato ingaggio di Gigio, che al momento guadagna 6 milioni di euro a stagione. 

UN SOLO ANNO - Visto che un immediato prolungamento a lungo termine, magari fino al 2025, appare molto complicato, l'idea che circola con maggiore insistenza a Casa Milan è quella di un rinnovo per un solo anno, con magari un piccolo sconto da parte di Gigio: ingaggio da 5 milioni di euro più qualche bonus generoso. Se Donnarumma non ha mai nascosto la volontà di restare in rossonero, non è detto però che queste cifre vadano bene anche al suo agente Mino Raiola.