Gazzetta - Milan, idea Azmoun per l’attacco: costa 25 milioni. Ma il nome più caldo resta quello di Jovic

31.05.2020 08:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Gazzetta - Milan, idea Azmoun per l’attacco: costa 25 milioni. Ma il nome più caldo resta quello di Jovic

Nel corso del mercato estivo, il Milan andrà alla ricerca di rinforzi per il reparto offensivo, a prescindere da quello che sarà il futuro di Ibrahimovic. Perché l’attacco rossonero, nonostante l’arrivo di Zlatan e l’improvvisa esplosione a suon di gol di Rebic, ha lasciato molto a desiderare nel corso della stagione.

NUOVA PISTA - Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Milan ha messo gli occhi su Sardar Azmoun, 25enne attaccante di proprietà dello Zenit (10 gol in 21 partite nell’ultimo campionato russo). L’iraniano rientra nelle linee guida tracciate da Gazidis (è giovane e ha un ingaggio alla portata) e ha una valutazione di circa 30 milioni di euro. Il club di San Pietroburgo, comunque, potrebbe accontentarsi anche di 25 milioni. Ma c’è un ostacolo da superare: la concorrenza del Napoli, che si è già portato avanti nella trattativa. 

PRIMA SCELTA - Ma il nome più caldo resta quello di Luka Jovic, il quale potrebbe lasciare il Real Madrid nei prossimi mesi. Il centravanti serbo figura fra gli "esuberi" più costosi dei Blancos, ma in tempo di post-pandemia, sottolinea la Gazzetta, molte pretese probabilmente si abbasseranno. La società spagnola, dunque, potrebbe lasciar partire il ragazzo a una cifra inferiore rispetto a quella preventivata.