LIVE MN - Primavera, Milan-Spal (3-1) - Finita! Rossoneri che tornano in Primavera 1 con largo anticipo!

22.02.2020 16:20 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
LIVE MN - Primavera, Milan-Spal (3-1) - Finita! Rossoneri che tornano in Primavera 1 con largo anticipo!

E' terminata da pochi minuti la sfida tra Milan e Spal di Primavera 2 con il risultato di 3-1 per i ragazzi di Giunti. Per l'u19 rossonera a segno Colombo e Olzer nel primo tempo e Sala all'inizio del secondo tempo. Gol della bandiera per i ferraresi segnato, invece, da Babbi. Con questo successo il Milan di Giunti conquista la promozione in Primavera 1 con quattro giornate d'anticipo.

93' Finisce qui! Il Milan torna in Primavera 1 con ben quattro giornate d'anticipo. Rossoneri che non dilagano come sempre contro un'ottima Spal. Ora i ragazzi di Federico Giunti possono affrontare con tranquillità le prossime quattro partite.

90' Tre minuti di recupero

88' Ammonito Mionic.

80' Cambio per il Milan: fuori Olzer, dentro Mionic

75' Ammonito Torrasi per proteste.

73' Tiro dalla distanza di Sala: Galeotti riesce a smanacciare via.

71' Occasione Spal: su svolgimento di un corner, colpo di testa Minaj e Soncin si supera.

70' Doppio cambio per il Milan: fuori Tonin e Colombo per Pecorino e Capanni.

65' Gol della Spal: appena entrato, Babbi riesce a superare Soncin con un potente tiro rasoterra.

59' OCCASIONE MILAN! Olzer a tu per tu con Galeotti, riesce a superarlo ma poi sulla linea Peda salva ancora una volta il gol.

58' Ammonito Michelis per ostruzione.

55' Cuellar sfida da solo la difesa rossonera: il numero 9 tenta il tiro dal limite dell'area ma palla che esce a lato.

53' Tonin sfreccia sulla destra e da posizione defilata prova il tiro; palla in corner dopo la deviazione di Galeotti.

51' Milan che gestisce il pallone con molta tranquillità in questo inizio secondo tempo.

45' Inizia il secondo tempo.

50' Fine primo tempo! Rossoneri che hanno letteralmente dominato in questa prima metà di gara. A segno Colombo, Olzer e Sala.

49' GOOOOOOOOOOL DEL MILAN! Gol fotocopia del 2-0: Tonin sgaloppa sulla sinistra, serve Sala al centro dell'area che con calma stoppa e a porta vuote realizza il tris.

45' Quattro di minuti di recupero.

38' Pochi minuti al termine di questo primo tempo, rossoneri che attaccano per provare a a fare il terzo gol.

31' Possesso palla del Milan nella metà campo avversaria. Rossoneri che dominano letteralmente.

26' OCCASIONE MILAN! Peda regala il pallone a Olzer che dal limite dell'area spara altissimo!

24' Cambio per la Spal: esce il portiere Meneghetti per un colpo alla testa ed entra Galeotti.

22' RADDOPPIO MILAN!!! Discesa dalla sinistra di Tonin che riesce a servire Olzer tutto solo in mezzo all'area. Il numero 10, in scvivolata, riesce a mettere il pallone in porta.

18' GOOOOOOOOOOOL DEL MILAN!!! Inserimento di Sala in area che serve Colombo, e con un movimento inganna il difensore per poi tirare. Grazie ad una deviazione il pallone finisce in porta firmando l'1-0 dei rossoneri!

15' Brutto fallo di Tonin su Meneghetti; ammonito l'attaccante rossonero.

14' Cross di Stanga dalla trequarti, che però diventa un tiro pericolosissimo. Palla vicino all'incrocio dei pali.

12' Entrataccia di Frigerio su Peda; giallo per il numero otto rossonero.

10' Primo tiro della gara della Spal da parte D'Alessandro. 

4' Gara molto combattuta a centrocampo.

1' SI COMINCIA! Primo pallone per la Spal.

Formazioni ufficiali: 

Milan (4-3-1-2): Soncin, Stanga, Merletti, Michelis, Oddi, Sala, Torrasi, Frigerio, Colombo, Olzer, Tonin. All. Giunti

Spal (4-3-3): Meneghetti, Valesani, Alessio, Zanchetta, Peda, Cannistra, D'Alessandro, Teyou, Cuellar, Horvath, Sare. All. Fiasconi.

Amici e amiche di MilanNews.it, benvenuti alla diretta testuale, direttamente dal centro sportivo Vismara, del super match tra Milan e Spal, valido per la 18esima giornata di Primavera 2. I rossoneri con una vittoria quest'oggi potrebbero già festeggiare la promozione in Primavera 1 con ben quattro giornate d'anticipo. Sarà il campo a deciderlo, alle 14.30. Rimanete con noi per seguire ogni minuto di questo big match importantissimo per Federico Giunti e la propria squadra.