Costacurta a MilanNews.it: "Non credo di essere Mister X, ma vorrei allenare il Milan"

Dall'invitato Pietro Mazzara al Just Cavalli di Milano
20.05.2010 21:00 di Matteo Calcagni  articolo letto 8304 volte
© foto di Federico De Luca
Costacurta a MilanNews.it: "Non credo di essere Mister X, ma vorrei allenare il Milan"

Billy Costacurta, ospite alla presentazione del libro di Luca Serafini, "Soianito - Storie di amici e di pallone", è intervenuto ai microfoni di MilanNews.it, parlando della possibilità di allenare il Milan e dei suoi desideri, esprimendo un'immensa voglia di poter guidare il Diavolo: "Se credo di essere il Mister X di Galliani? No non credo, ma mi piacerebbe. Non credo di avere le caratterestiche. Se punto ad alti livelli come allenatore? Io non ho mai detto di puntare in alto, credo che sia bello allenare e sarebbe molto bello allenare il Milan. Ci rimarrei male se non fossi contattato per il Milan? No, perché nessuno mi ha detto niente. Ma prima o poi credo che mi daranno la possibilità. Sono uno dei preferiti dal popolo rossonero? Sono stato al milan dal 79, credo di aver lasciato un buon ricordo, penso di essere apprezzato nel mondo dei milanisti, come allenatore non lo so, ma come milanista sicuramente. Le caratteristiche che deve avere la mia squadra da allenare? A me piacerebbe allenare il Milan, ma tra le altre squadre apprezzerei Palermo, Genoa, Fiorentina e Sampdoria. La contestazione a Berlusconi? Una cosa un po' strana, ma ero all'estero e non posso giudicare bene, comunque non credo che lo meriti".