ESCLUSIVA MN - Ariatti: “Le attenzioni del Milan sono rivolte al difensore centrale e Botman vuole i rossoneri. Politano? Non escludiamolo a prescindere…”

17.06.2022 16:00 di Francesco Finulli   vedi letture
ESCLUSIVA MN - Ariatti: “Le attenzioni del Milan sono rivolte al difensore centrale e Botman vuole i rossoneri. Politano? Non escludiamolo a prescindere…”
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Luca Ariatti, ex centrocampista tra le altre di Fiorentina e Atalanta ed oggi procuratore sportivo, ha risposto ai microfoni di MilanNews.it per parlare del mercato rossonero che si sta sviluppando in questi giorni

Ariatti, quale le sembra essere ad oggi la priorità del Milan?

“Vedo tante operazioni messe in piedi, presupposti creati in varie zone del campo. Se dovessi identificarne una direi sicuramente il difensore centrale”

Che potrebbe essere Sven Botman a questo punto?

“Potrebbe qualora dipendesse solo dalla scelta del giocatore. Se guardiamo solo a quest’aspetto, il calciatore ha fatto capire ampiamente quello che vuole. Chiaro che se invece dovessero incidere altre varianti di natura economica che allontanerebbero Botman dai rossoneri il nome, a quel punto, potrebbe diventare anche un altro...”

A centrocampo si punta dritti su Renato Sanches?

“Attenzione a Maldini e Massara perché sono due che, sul mercato, possono sempre stupire. Il Milan ha due tipi di campagne acquisti, una che esce pubblicamente e una che lavora sottotraccia. Non mi sorprenderei se uscissero fuori dei colpi non annunciati. Inoltre, anche alla luce del cambio di proprietà, ci vorrà un po’ più di tempo per chiudere le prime operazioni. Sapranno cogliere sicuramente le migliori occasioni possibili”.

Origi sarà un giocatore del Milan?

“Assolutamente sì, dal 1 luglio lo diventerà. Non credo che dobbiamo aspettarci sorprese negative”.

Giusto puntare su un giocatore come Pobega per provare a sostituire Kessiè?

“Pobega ha margini di crescita impressionanti e non dimentichiamo che il Milan ha precisi vincoli con le liste degli italiani”.

Il nome di Politano è semplice fantamercato?

“Anche qui non farei deduzioni affrettate. Il Milan un giocatore di quelle caratteristiche, mancino che gioca a destra, lo cerca da parecchio e Politano potrebbe anche rivestire i panni del profilo giusto”.

Intervista di Peppe Gallozzi