Gilardino: "Ho preso malissimo l'addio al Milan, ma era giusto così"

25.06.2012 13:00 di Enrico Ferrazzi   Vedi letture
Gilardino: "Ho preso malissimo l'addio al Milan, ma era giusto così"

Alberto Gilardino, nell'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, ha parlato anche del suo addio alla maglia rossonera: "Il Milan è stato il mio massimo e quando mi hanno mandato via l'ho presa malissimo. Ora però capisco, era giusto: giocavo con Ronaldo, Pato, Inzaghi. Extraterrestri!"