Albertini: "Il Mondiale incide sulla testa, le gambe vengono dopo. Prendete Giroud..."

04.12.2022 09:15 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Albertini: "Il Mondiale incide sulla testa, le gambe vengono dopo. Prendete Giroud..."
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Intervistato alla Gazzetta dello Sport, Demetrio Albertini ha parlato così su alcuni rossoneri ancora al Mondiale e rischiano di rimanerci, e se potrebbe essere un handicap: "Non direi. Un torneo di questa portata incide soprattutto sulla testa di un giocatore, le gambe vengono dopo. Prendete Giroud: gli attaccanti vivono di sentimento, il Milan lo ha fatto arrivare al top per la Francia e il Mondiale potrà fare la stessa cosa nei prossimi mesi. Voi preferireste ritrovare un 36enne stanco ma che la butta sempre dentro o un giovane che corre ma non segna?".