LIVE MN - Tonali in conferenza: "Ora qualsiasi partita pesa. Dalle parole post Atalanta..."

13.11.2022 20:55 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
LIVE MN - Tonali in conferenza: "Ora qualsiasi partita pesa. Dalle parole post Atalanta..."
MilanNews.it
© foto di DANIELE MASCOLO

Dopo la vittoria per 2-1 sulla Fiorentina, Sandro Tonali è presente in conferenza stampa nella pancia di San Siro: segui in diretta tutte le dichiarazioni del centrocampista rossonero con il live testuale su MN.

20:47 | Comincia la conferenza stampa di Tonali.

L'unica cosa che contava erano i tre punti...
"Da ora in avanti conteranno tanto, qualsiasi partita peserà. Non ci sono tanti modi per giocare una partita, l'obiettivo è vincere, giocando bene o giocando male. Alla fine ai tifosi importa poco il giocare bene o il giocare male, importa vincere. Oggi abbiamo dato tutto, anche se non ci sono riuscite tante cose dal punto di vista tecnico, ma abbiamo grande carattere".

È stato l'anno più bello della tua carriera?
"Ne ho fatti pochi, possiamo metterlo al primo posto. Spero che ne arriveranno altri di migliori. Si chiude un grande anno, ricco di soddisfazioni e di tante piccoli emozioni".

Con quale spirito seguirai il Mondiale?
"Lo guarderò. Fa male non esserci e farà ancora più male in questo mese, perché capisci che abbiamo sbagliato qualcosa di grande. Sarà difficile, ma passerà e bisogna guardare avanti".

Vranckx è entrato molto bene...
"Aster è sempre stato un ragazzo disponibile in tutto, è dentro sin dal primo giorno; si merita di giocare e di vivere queste emozioni come chi gioca sempre. Brava persona e bravo ragazzo, oltre che grande giocatore. Nel secondo tempo inizi a guardare il cronometro e se non riesci a fare le migliori cose che puoi fare... Abbiamo cambiato modo di giocare, ma non lo spirito".

TMW - Dopo l'Atalanta richiamasti la squadra all'ordine, oggi a che punto siamo?
"La partita con l'Atalanta era ben diversa da questa, c'era un altro modo di giocare e meritavamo più di un 1-1. Nella partita di oggi sono cambiate molte cose, a due mesi di distanza: cambiano i giocatori perché ci sono parecchi infortunati, ma non cambia il nostro spirito da Milan, che ci ha trasmesso il mister in questi due anni e mezzo e bisognerà portarla avanti per sempre".

20:55 | Termina qui la conferenza stampa di Tonali.