Milan, si pensa al prolungamento contrattuale di Kessie   

13.11.2020 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, si pensa al prolungamento contrattuale di Kessie   

La dirigenza del Milan in queste ore è impegnata a trattare con gli agenti di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu, due prolungamenti delicati da strappare prima possibile. E se per Gigio le sensazioni sono positive, e ben presto potrebbe esserci la fumata bianca, per Calhanoglu invece ci sono delle difficoltà per le richieste molto alte che il turco ha presentato al club attraverso il suo agente.

Subito dopo Maldini e Massara passeranno a trattare il rinnovo di un altro elemento di spessore per la squadra di Stefano Pioli. Il “Presidente” Franck Kessie, così come lo chiamano nello spogliatoio di Milanello, ha un legame con il Milan che scade nel 2022 e vorrebbe portarlo avanti ancora per tanti anni. Si parla di un possibile prolungamento fino al 2025, e ben presto ci sarà un incontro con il suo agente. Le volontà sono chiare, Kessie è rimasto nei momenti di difficoltà e vorrebbe farlo anche ora che invece è diventato uno dei leader del centrocampo. La sua crescita è stata esponenziale e ora pure il Milan ha capito della sua importanza e sta prendendo in considerazione l’idea di allungargli il contratto.