Risoluzione Strinic, il Milan risparmierà quasi due anni di stipendio

23.08.2019 19:14 di Pietro Mazzara Twitter:    Vedi letture
Risoluzione Strinic, il Milan risparmierà quasi due anni di stipendio

La risoluzione del contratto tra Ivan Strinic e il Milan è un altro tassello della pesante eredità che Elliott ha preso in carico dalla gestione cinese in merito al parco giocatori. Il croato, che lo scorso anno non ha potuto giocare a causa del problema al cuore e di altri infortuni a livello muscolare, aveva sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2021 da 2.5 milioni netti all'anno. Questo vuol dire che il suo peso al lordo era di 4.7 milioni annui. Tenendo conto che un minimo di TFR gli verrà riconosciuto, la società si alleggerisce di quasi due anni di stipendio, seppur questa risoluzione comporti un'uscita economica che verrà rendicontata nel bilancio 2019-20.