Kalac: "Il mio Milan era fantastico, non solo come squadra ma anche come persone"

26.01.2022 19:30 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Kalac: "Il mio Milan era fantastico, non solo come squadra ma anche come persone"
MilanNews.it
© foto di Giacomo Morini

In merito alla sua esperienza in maglia rossonera, Zeljko Kalac ha dichiarato a tuttomercatoweb.com: "Il mio Milan era fantastico, ma non solo come squadra ma anche come persone. Giocatori fantastici, anche uomini. Ora questa squadra mi piace molto, gioca bene e la società si è mossa bene a pescare i giocatori giusti. Se è vero che a Milanello ti rimproveravano anche i camerieri se non ti allenavi bene? Vero, vero (ride). Ma d'altronde è così se vai in una grande squadra. Noi dovevamo vincere sempre e comunque e la pressione era tanta. Ma posso dire che a Perugia ho avuto una buona palestra, perché dovevo lottare per non retrocedere, in più non dovevamo fare arrabbiare Gaucci, altrimenti ci mandava in ritiro. Lì mi sono forgiato il carattere, anche negli allenamenti. Venivo dall'Olanda e non ero abituato a queste cose".