Baiocchini: "Paquetá si sente quasi ostaggio del Milan"

24.01.2020 20:00 di Daniel Speranza   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Baiocchini: "Paquetá si sente quasi ostaggio del Milan"

Manuele Baiocchini ha parlato di Lucas Paquetá ai microfoni di Sky Sport: "Paquetá ha detto di non essere sereno, ragioni di mercato, con l'intenzione forse di forzare un po' la mano con il club. Il giocatore in questo momento si sente quasi ostaggio del Milan, con grandi club che lo cercano, soprattutto il PSG. Il Milan avendolo pagato 38 milioni di euro un anno fa non vuole svenderlo ora a 20-22 milioni di euro, che sono più o meno la cifra offerta dal PSG".