Bundesliga, respinto il ricorso del Friburgo: niente sanzioni al Bayern

08.04.2022 19:00 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA-AFP) - ROMA, 08 APR - Il tribunale sportivo della Federcalcio tedesca (Dfb) ha respinto il ricorso del Friburgo che aveva chiesto fosse imposto lo 0-3 a tavolino al Bayern Monaco, che nella partita di Bundesliga di sabato scorso - vinta 4-1 dai bavaresi - aveva giocato per una ventina di secondi con 12 uomini in campo. I giudici hanno stabilito, infatti, che la squadra non è stata responsabile dell'errore, causato invece degli ufficiali di gara durante di una sostituzione. Grazie a questa decisione, il Bayern capolista mantiene un vantaggio di nove punti sulla seconda e sembra pronto per il decimo titolo consecutivo. Nei giorni scorsi, la scelta del Friburgo di ricorrere alla giustizia sportiva è stata duramente contestata dal tecnico del Bayern, Julian Nagelsmann. Questi, oggi, ha accolto con sollievo la sentenza e ha anche fatto parzialmente retromarcia, sostenendo di non essere "mai stato arrabbiato con l'allenatore del Friburgo, Christian Streich, nè con la società per averlo fatto". (ANSA-AFP).