Calcio, a Zurigo i campioni dell'82 commemorano Paolo Rossi

09.12.2021 00:50 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ZURIGO, 08 DIC - Esattamente un anno dopo che il mondo del calcio ha pianto la morte di Paolo Rossi, il Museo della Fifa di Zurigo, insieme alla vedova Federica Cappelletti-Rossi, alcuni dei suoi compagni della squadra vincitrice dei Mondiali di Spagna 1982, e altri ospiti tra i quali funzionari e tifosi, onoreranno domani l'eredità di Paolo, leggenda del calcio italiano. Fra le iniziative legate all'evento ci sarà l'annuncio della collaborazione con la mostra "Un Ragazzo d'Oro". Inoltre saranno consegnati ufficialmente al Museo della Fifa vari oggetti per l'esposizione permanente. Per i campioni del mondo del 1982 presenti a Zurigo sarà creato un momento speciale. I giocatori rivedranno la Coppa del Mondo originale e potranno prenderla in mano dopo quasi 40 anni dalla indimenticabile notte di Madrid. (ANSA).