Prunea: “Il ritiro dalla Nazionale di Tatarusanu? È successo qualcosa...”

22.11.2020 07:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
Fonte: derbyderbyderby.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Prunea: “Il ritiro dalla Nazionale di Tatarusanu? È successo qualcosa...”

Dopo il ritiro dalla Nazionale rumena di Tatarusanu, Prunea ha rilasciato una intervista a Fanatik.ro in cui adombra molti dubbi: “È la sua decisione e penso che dovremmo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto in tutti questi anni per la nazionale. Penso che entri definitivamente nella tribuna dei grandi portieri ed è un ragazzo straordinario, un uomo straordinario che conosco molto bene”, l’elogio di Prunea nei confronti di Tătărușanu. Non è tutto, riporta derbyderbyderby.it: “D’altra parte, penso sia successo qualcosa, perché è inammissibile che nessuno dello staff o degli allenatori della Federazione, non ne sapesse assolutamente nulla! Chiaramente è successo qualcosa! E penso che sia successo qualcosa prima della partita con la Bielorussia”. Con la Bielorussia Tătărușanu non ha giocato un solo minuto, eppure Prunea insiste: “Sì, penso che sia successo qualcosa lì, ripeto! È chiaro che è successo qualcosa perché quando un giocatore del genere si ritira senza che nessuno lo sappia, non va bene, secondo me! È chiaro che è deluso dai risultati degli ultimi anni della nazionale, eppure nessuno sapeva nulla, non è stato fatto nulla, un omaggio, una piccola festa, un mazzo di fiori. Signori, era l’ultima partita per la nazionale! È chiaro che è deluso dai risultati degli ultimi anni della nazionale. Qualcosa si è rotto lì. Qualcosa deve essere successo! Sanno cosa è successo e avremo un problema. Un bel problema al momento, perché il capitano e il miglior giocatore della nazionale si sono ritirati. Ripeto, è un grosso problema!”, è stato il commento conclusivo, anche preoccupato, di Florin Prunea.