Strinic: "Sono andato via perché non ero considerato, non volevo rimanere solo ad allenarmi"

16.10.2019 19:36 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Strinic: "Sono andato via perché non ero considerato, non volevo rimanere solo ad allenarmi"

Ivan Strinic, intervistato da Tuttomercatoweb.com, ha analizzato la situazione del Milan, parlando anche del suo addio: "Il Milan ha cambiato tanto. Allenatore, direttore sportivo. Il mister non mi vedeva come una prima opzione. Quando ho visto che non ero considerato non volevo rimanere solo per allenarmi. Ho giocato in ritiro qualche partita, ho parlato con i direttori e abbiamo deciso di separarci”.