ESCLUSIVA MN - Maceri (BILD): "Rangnick-Milan, qui in Germania lo diamo per fatto. Ecco i tre giocatori richiesti"

25.06.2020 13:15 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Fonte: Intervista di Antonio Vitiello
© foto di PhotoViews
ESCLUSIVA MN - Maceri (BILD): "Rangnick-Milan, qui in Germania lo diamo per fatto. Ecco i tre giocatori richiesti"

La redazione di MilanNews.it per monitorare anche le voci su Ralf Rangnick provenienti dalla Germania, ha contattato Valentina Maceri, giornalista della BILD.

Rangnick sembra sempre più vicino al Milan. A che punto siamo?

"In Germania lo diamo ormai per fatto, Rangnick andrà sicuramente al Milan e proverà anche a portarsi dietro qualche giocatore del Lipsia. Si parla di Upamecano e di Schick, il Lipsia vorrebbe riscattarlo ma la Roma vuole troppi soldi, di conseguenza Rangnick vorrebbe portarselo al Milan. Il club rossonero gli darebbe 75 milioni circa di budget per il mercato, oltre ai giocatori sopracitati si parla anche di Rashica del Werder, che rischia di scendere in seconda divisione. Lascerà il Werder Brema al 100% e Rangnick lo conosce molto bene e ha dei buoni rapporti col suo procuratore".

Quindi verrà ufficializzato al termine della stagione?

"Questa è la voce che circola qui in Germania".

Che tipo di allenatore è?

"E' una persona molto seria, apprezzata da tutto il mondo del calcio in Germania. E' molto bravo e rispettato da tutti, è un allenatore severo e duro ma parla tantissimo con i suoi giocatori. Si prende il tempo per parlare con qualsiasi calciatore e per questo è apprezzato da tutti".

Al Milan verrebbe per fare un doppio ruolo? E' una novità in Italia...

"Anche in Germania non è una cosa molto comune. Penso sarà sul modello inglese, come allenatore-manager. Rangnick assumerà una posizione simile e non verrà al Milan per fare solo l'allenatore, ha già fatto troppe esperienze ed è troppo avanzato per fare solo il tecnico. Utilizzeranno il modello inglese o quello che ha fatto al Lipsia prima dell'arrivo di Nagelsmann".

Anche perchè lascerebbe un posto di rilievo alla Red Bull...

"Lascia un ruolo importantissimo, e non vorrà fare un passo indietro. Al Lipsia ha fatto sia l'allenatore che il direttore tecnico, per questo non penso che andrebbe al Milan "solo" per fare l'allenatore. Sarà un ruolo molto innovativo che in Italia non si è ancora visto".

Qual è la situazione di Rashica?

"Rashica lascerà il Werder Brema, club che rischia la seconda divisione. Per salvarsi gli serve un miracolo... Il Dusseldorf dovrebbe perdere e loro vincere, difficile. E' molto promettente, dicono potrebbe andare al Milan, il club rossonero è molto interessato e Rangnick lo conosce bene".

di Antonio Vitiello