Diritti TV, continua scontro Lega-Pay TV: depositato il decreto ingiuntivo per Sky

28.05.2020 20:24 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Diritti TV, continua scontro Lega-Pay TV: depositato il decreto ingiuntivo per Sky

Continua la battaglia legale tra la Lega Serie A e le Pay-Tv. Secondo quanto riferito da repubblica.it, nella serata di ieri i club del massimo campionato hanno depositato presso il tribunale di Milano il decreto ingiuntivo nei confronti di Sky. Come noto, non tutti hanno condiviso (tra le varie: Juve, Milan, Sassuolo) questa strategia, soprattutto perché il rischio è quello di ripercussioni sull’offerta per il triennio successivo, ma hanno prevalso ormai da tempo i fautori del pugno duro.

Domani trattativa con DAZN e IMG. Il tavolo delle trattative resta aperto con le altre due emittenti, che hanno chiesto una dilazione per quanto riguarda l’ultima data e presentato un piano di pagamento rateale. Se ne parlerà domani in assemblea, se la Serie A non accetterà verrà seguita anche in questo caso la via del decreto ingiuntivo.