Gravina in aiuto dei club in difficoltà: ipotesi normativa per pagamenti flessibili degli stipendi

26.10.2020 21:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gravina in aiuto dei club in difficoltà: ipotesi normativa per pagamenti flessibili degli stipendi

La FIGC, la Lega e il Comitato 4.0 hanno inviato tre distinte lettere al governo in vista del provvedimento di legge in materia economica in arrivo per chiedere sostegni e scongiurare il collasso del sistema calcio. Ma oltre al sussidio chiesto alle autorità di Governo, il calcio italiano sta pensando ad ulteriori regolamentazioni interne per aiutare i club a corto di liquidità (non solo quelli di Serie A).

Nello specifico, spiega il Corriere dello Sport, il presidente federale Gabriele Gravina potrebbe varare una normativa che possa garantire flessibilità nel pagamento degli stipendi ai calciatori. Il tutto, ovviamente, previo accordo fra le società ed i suoi tesserati. Il motivo è presto detto: evitare punti di penalizzazione per quelle società che non dovessero rispettare le scadenze. Non un taglio degli emolumenti, bensì la possibilità di ritardare il pagamento qualora ce ne fosse necessità.