Milan, come è cambiato l'organigramma dal 2016 ad oggi

15.06.2019 15:28 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Milan, come è cambiato l'organigramma dal 2016 ad oggi

In attesa dell'ufficialità di Marco Giampaolo, si va definendo l'organigramma rossonero per la stagione 2019/20, il secondo targato Elliott nel giro di appena undici mesi. Analizziamo quanto è cambiato il Milan negli ultimi tre anni, passando dall'ultimo organigramma con Berlusconi, alla gestione di Li Yonghong fino all'arrivo di Elliott.

 

Organigramma ultimo Milan di Berlusconi (2016/17):

Presidente onorario: Silvio Berlusconi

Presidente: carica vacante

Vice presidente vicario e amministratore delegato per l'attività tecnico-sportiva: Adriano Galliani

Vice presidente e amministratore delegato per le funzioni/direzioni aziendali non relative all'attività tecnico-sportiva: Barbara Berlusconi

Vice presidente: Paolo Berlusconi

Direttore sportivo: Rocco Maiorino

Direttore organizzazione sportiva: Umberto Gandini

Allenatore: Vincenzo Montella

 

Organigramma con Yonghong Li (2017/18):

Presidente: Li Yonghong

Amministratore delegato: Marco Fassone

Responsabile dell'area tecnica e direttore sportivo: Massimiliano Mirabelli

Allenatore: Vincenzo Montella (e poi Rino Gattuso)

 

Primo organigramma con Elliott (2018/19):

Presidente: Paolo Scaroni

Amministratore delegato: Paolo Scaroni (ad interim fino al 5 dicembre 2018), Ivan Gazidis

Direttore generale: Ivan Gazidis

Direttore sviluppo strategico area sport: Paolo Maldini

Direttore generale area tecnico-sportiva: Leonardo

Allenatore: Rino Gattuso

 

Secondo organigramma con Elliott (2019/20):

Presidente: Paolo Scaroni

Amministratore delegato: Ivan Gazidis

Direttore tecnico: Paolo Maldini

Chief Football Officer del Club: Zvonimir Boban