Sassuolo, Carnevali: "Se fossi il dirigente di un grande club il primo acquisto che farei è Berardi"

22.04.2022 16:10 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Sassuolo, Carnevali: "Se fossi il dirigente di un grande club il primo acquisto che farei è Berardi"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Giovanni Carnevali, DG del Sassuolo, ha parlato a Sky Sport 24 di Domenico Berardi, esterno acccostato anche al Milan: “Se fossi il dirigente di un grande club il primo acquisto che farei è Berardi. A Sassuolo è il nostro campione, un giocatore dalle qualità incredibili. Quando non c’è noi la sua mancanza la sentiamo: è molto difficile da sostituire. Ogni anno ci sono delle richieste, ma poi bisogna essere in tre: la società che vuole acquistarlo, il giocatore e il Sassuolo. Trovare un accordo non è mai così semplice, ma perché crediamo di dare a Berardi il giusto valore. E crediamo anche che tante volte il giocatore sia stato un po’ sottovalutato da altri club: per me è un grande errore. È un ragazzo molto riservato, che è cresciuto tanto. Magari è vero che negli anni passati ha rinunciato ad andare in alcuni club ma perché probabilmente è talmente intelligente che sapeva di non essere ancora pronto e doveva aspettare. Non tutti hanno questa intelligente per capire quand’è il momento giusto di fare questo salto e andare in un grande club. In Italia giocatori forti come lui non ce ne sono”.