AS - Tassa sul lusso e stop permessi di soggiorno: così Boris Johnson ha minacciato i club di Premier

22.04.2021 20:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
AS - Tassa sul lusso e stop permessi di soggiorno: così Boris Johnson ha minacciato i club di Premier
MilanNews.it

Tramite il quotidiano spagnolo As emerge un retroscena riguardante il ditrofront dei 6 club inglesi che ha portato al fallimento del progetto Superlega. Il governo di Boris Johnson, nello specifico, avrebbe contattato i 6 club scissionisti per comunicare che, sebbene non esitessero margini per impedire legalmente la nascita della Superlega, il futuro per loro sarebbe stato ricco di ostacoli. Nello specifico, prosegue As, Boris Johnson avrebbe minacciato di approvare importanti "tasse sul lusso" nei confronti dei 6 club e, soprattutto, sfruttando le norme della Brexit avrebbe complicato in ogni modo possibile l'ottenimento dei permessi di soggiorno per i futuri acquisti di calciatori stranieri. Questo, unito alle sollevazioni popolari dei tifosi, ha convinto i club di Premier League a fare marcia indietro.