Milan, Leao deve essere disciplinato nella testa e nella tattica ma anche lui deve migliorare l’atteggiamento

30.03.2020 14:48 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, Leao deve essere disciplinato nella testa e nella tattica ma anche lui deve migliorare l’atteggiamento

Tra i tanti compiti dell'allenatore del prossimo anno del Milan, c'è anche quello che riguarda la crescita di Rafael Leao: il portoghese deve essere infatti disciplinato sia nella testa che nella tattica. Ovviamente, come spiega questa mattina La Gazzetta dello Sport, lo stesso giocatore dovrà lavorare molto su se stesso e migliorare il suo atteggiamento.