Ocampos: "Balotelli è un fenomeno. Fa ridere negli spogliatoi e sul campo ti porta molte cose"

14.07.2020 18:48 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Ocampos: "Balotelli è un fenomeno. Fa ridere negli spogliatoi e sul campo ti porta molte cose"

L'ex Milan Lucas Ocampos, ora al Siviglia di Monchi, in un'intervista al diario argentino Olé ha parlato di uno dei suoi idoli dell'infanzia: Cristiano Ronaldo. “Sono stato un suo grande fan quando ero un ragazzo. Nel 2009, quando il Manchester United di Cristiano era di gran moda, c’era anche Carlitos Tevez. Ricordo che in quel periodo in Argentina mi alzavo per guardare le partite. Non era così facile in quel momento, YouTube era appena iniziato e ricordo che c’era un cyber vicino a casa, ho guardato video, ho provato ad esercitarmi… La verità è che è un giocatore che mi è sempre piaciuto e che ho sempre ammirato. Cristiano argentino? No,no … mi sento come un giocatore che ha le stesse caratteristiche. Il mio gioco si basa su quello, sul potere fisico, sugli sprint e su tutte quelle cose che mette in evidenza. Ma ovviamente è a distanza di anni luce. Balotelli è un fenomeno. La gente pensa che sia pazzo, ma è un pazzo simpatico. È un giocatore che fa ridere molto gli spogliatoi e sul campo ti porta molte cose. Ti diverti, è un personaggio”.