24 maggio 1992: l'ultima partita di Carlo Ancelotti da giocatore

24.05.2022 22:10 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
24 maggio 1992: l'ultima partita di Carlo Ancelotti da giocatore
MilanNews.it
© foto di Federico Titone

Il 24 maggio 1992, a trentadue anni, Carlo Ancelotti giocò la sua ultima partita da calciatore a Foggia. Il futuro tecnico di Reggiolo partì titolare e venne sostituito all'intervallo da Franco Capello. La gara si concluse 8-2 per il Milan contro l'undici allenato da Zeman: i rossoneri, lo ricordiamo, erano già campioni d'Italia e lottavano soltanto per mantenere inviolata l'imbattibilità stagionale. In rossonero Ancelotti giocò dal 1987, collezionando 160 gare e segnando 11 gol. Particolarmente corposo il palmares da calciatore: due scudetti, una Supercoppa Italiana, due Coppe dei Campioni, due Supercoppe Europee e due Intercontinentali. Poi Ancelotti ha vinto tutto anche da allenatore del Diavolo.