Di Stefano: "Il Milan è una delle squadre che sta meglio: il merito va diviso tra chi allena e chi gioca"

14.07.2020 16:24 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Di Stefano: "Il Milan è una delle squadre che sta meglio: il merito va diviso tra chi allena e chi gioca"

Intervenuto da Milanello, Peppe Di Stefano ha parlato delle situazione del Milan e dello stato di forma dei rossoneri. Questo il suo commento: "Il Milan è una delle squadre che sta meglio. Il merito va diviso tra chi gioca, chi allena e chi assiste quotidianamente la squadra: Pioli è riuscito a isolare la squadra dalle rivoluzioni annunciate e a portarla ad un grande livello di consapevolezza che non aveva mai avuto. ha ottenuto ottimi risultati nelle ultime uscite, fatto salvo il pareggio con la Spal. I prossimi impegni saranno meno proibitivi sulla carta e per questo deve alzare il livello di attenzione. Un altro protagonista è Donnarumma che resta uno dei portieri più forti del mondo, resta uno dei punti di forza di questo Milan con Ibrahimovic, Rebic e Theo Hernandez"