Emergenza Coronavirus. Sindaco Bergamo: "Troppi medici non protetti in Lombardia"

05.04.2020 20:32 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Emergenza Coronavirus. Sindaco Bergamo: "Troppi medici non protetti in Lombardia"

Tramite il proprio profilo twitter, Giorgio Gori sindaco di Bergamo, ha parlato della poca sicurezza per i medici: "4183 medici, infermieri e Oss contagiati negli ospedali lombardi. Qualcosa è andato storto, troppi non erano protetti"

- 448 all’Asst Spedali di Brescia;
- 436 all’Asst Bergamo Est (Ospedali di Seriate e Alzano);
- 283 all’Asst Lecco;
- 282 all’Asst Papa Giovanni XXIII di Bergamo.