Possibile cambio format per Champions ed Europa League: gare secche prima delle final four

27.05.2020 22:24 di Pietro Andrigo   Vedi letture
Fonte: Simone Bernabei per Tuttomercatoweb
Possibile cambio format per Champions ed Europa League: gare secche prima delle final four

Il Comitato Esecutivo della UEFA, il prossimo 17 giugno, deciderà se e come cambiare il format delle coppe europee. Il Corriere dello Sport, dopo le nostre anticipazioni delle scorse settimane, torna sull’argomento e spiega come anche dopo la riunione di ieri fra UEFA ed Eca la linea più seguita sia quella di ridurre il numero di partite.

Si comincia da Inter e Roma - Le due italiane sarebbero le prime a vedere una scrematura nei propri impegni. Gli ottavi di Europa League, rispettivamente contro Getafe e Siviglia, verrebbero disputati in gara unica e su campo neutro (negli altri ottavi di finale è già stata disputata la gara di andata). Quindi si passerebbe ai quarti, sia di Champions che di Europa League, anche in questo caso in gara unica. A quel punto, individuate le migliori delle due competizioni, via alle final four a Istanbul (Champions) e Danzica (Europa League).

Problema diritti tv - Una decisione in merito non è ancora stata presa, quella esposta è solo un’idea che fra l’altro ha già le prime opposizioni: le televisioni ed i broadcaster infatti non vedrebbero di buon occhio un’eventualità del genere, visto che perderebbero diverse partite precedentemente previste negli accordi.