Sacchi: "Van Basten e Gullit non li avrei cambiati con nessuno"

24.05.2020 19:39 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
© foto di MB/Image Sport
Sacchi: "Van Basten e Gullit non li avrei cambiati con nessuno"

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha parlato della sua vecchia squadra.

Sull'attacco: "Van Basten e Gullit sono stati due attaccanti straordinari, non li avrei cambiati con nessuno"

Sul gruppo: "Di italiani ne avevamo quasi sempre nove. Il primo anno addirittura 10. Era un gruppo molto amalgamato, persone che davano tutto quello che potevano dare. Ronaldo aveva un talento superiore a tutti, ma non lo avrei mai preso. Guardavo prima di tutto l'umanità e gente che avevano una divisione comune. Di Stefano non ha mai visto una partita fino alla fine e diceva: "Brutto e noioso, me ne vado", questo perché non c'era armonia. Gullit mi ha aiutato molto a dare una mentalità vincente alla squadra"