Ibrahimovic: "Un futuro in nazionale e al Milan? Lo spero"

30.03.2022 21:20 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - STOCCOLMA, 30 MAR - A 40 anni, Zlatan Ibrahimovic "spera" di avere altre occasioni di giocare con la maglia della Svezia, ma anche di avere un futuro al Milan. L'augurio è stato espresso dall'attaccante rossonero subito dopo l'eliminazione degli scandinavi dalla corsa per i Mondiali 2022, contro la Polonia. "Finché posso rimanere in forma, giocare e contribuire in qualche modo, ci spero", ha detto al canale CMore quando gli è stato chiesto del suo futuro nella selezione. Il fuoriclasse svedese ha poi ribadito in conferenza stampa la sua intenzione di non ripetere il ritiro dalla nazionale, nella quale era tornato nel 2021, dopo una pausa di oltre quattro anni. "Continuerò il più a lungo possibile. Qui non avrete un'altra risposta solo perché non abbiamo vinto questa partita e non ci siamo qualificati per i Mondiali", ha detto Ibrahimovic, entrato a fine partita quando la Svezia erano già in svantaggio per 2-0. "Questo vale per la selezione, ma anche per il Milan", ha sottolineato. (ANSA).